Cerca

 

Accesso Socio

Rinnova la tua iscrizione, paga la tua quota associativa.

Non sei ancora registrato? Registrati ora

Accesso Ideatore

Carica le tue idee o partecipa alle call ItaliaCamp

Non sei ancora registrato? Registrati ora

Nebrodi Living Lab

L’Incubatore nel Comune di Galati Mamertino, in provincia di Messina, per creare figure professionali nel settore food-ambiente-salute

Nebrodi Living Lab

 L’incubatore 

Nebrodi Living Lab è un incubatore nel Comune di Galati Mamertino, in provincia di Messina, animato dal raggruppamento di imprese guidato da Euris con il Dipartimento di Scienze Agrarie dell’Università di Palermo e Italiacamp, che lavorano in sinergia con i sindaci dei comuni e gli istituti scolastici dell’area.

Il progetto vuole creare delle figure professionali altamente specializzate nel settore integrato food-ambiente-salute che possano applicare conoscenze e competenze per dare vita a nuove imprese e a rinnovare le esistenti, grazie a una formazione avanzata e laboratoriale e facendo leva su una rete di supporter esterni come aziende agricole d’eccellenza, industrie e manifatture locali oltre alla rete delle infrastrutture di ricerca accreditate presso l’Università di Palermo.

AREE DI LAVORO

  • Green Economy e Agroalimentare
  • Salute Benessere e cura della persona
  • Tecniche di turismo innovative per la valorizzazione culturale-naturale dell’area

Il progetto, finanziato nell’ambito della strategia Area Interna Nebrodi, dalla misura 1.3.2 del PO FESR Sicilia 2014-2020, è sviluppato grazie al “partenariato per l’innovazione”, un’innovativa procedura del Codice degli Appalti.

 Attività 

Le attività coordinate da Italiacamp coinvolgeranno i giovani per far emergere talenti, affinità, propensioni professionali e possibili idee imprenditoriali.

Ciò avverrà anche grazie al confronto con le imprese al fine di raccogliere fabbisogni di innovazione e attraverso l’organizzazione di tavoli di confronto con la PA e con l’associazionismo locale per far emergere specifici fabbisogni e istanze che possano attivare ulteriori sinergie con i progetti già attivi sul territorio.

Le proposte di ricerca e sviluppo applicativo provenienti dal sistema universitario o da altri canali saranno pre-valutate dal punto di vista imprenditoriale.

I ricercatori dell’Università di Palermo dei laboratori di Frutticoltura Tropicale e Biotecnologia Vegetale, di Micologia Applicata e Botanica, di Botanica e locali adibiti alle Scienze Forestali e di Disegno Industriale ed Economia Agraria si occuperanno di seguire l’attività dei partecipanti ai tre Living Lab suddivisi in dieci gruppi di lavoro.

  • Snack’n Go: frutta secca e disidratata
  • Fresh-cut mix: IV gamma made in Sicily
  • Sicility Functional Beverage
  • Prodotti di Montagna made in Nebrodi
  • Micologia – tartufo nero
  • Micologia applicate ai funghi medicinali
  • Micologia applicata allo sviluppo di Functional Foods
  • Il Bosco Officinale
  • Green-AgriFood Thinking

L’importanza di uno spazio fisico per lo sviluppo di idee di impresa

Una riflessione di Eleonora Dusi, Head of Places di Italiacamp, sul ruolo degli hub per generare valore per comunità e territori.