17 mag 2018

Geografie Collaborative: Assemblea Nazionale Associazione ItaliaCamp

Il 9 giugno 2018, l'Associazione ItaliaCamp festeggia l'ottavo compleanno dalla sua fondazione nell’ambito dell’Assemblea nazionale, dal titolo “Geografie Collaborative”, che si terrà a Roma nella splendida cornice del Palazzo Merulana, restituito alla cittadinanza romana nei giorni scorsi dopo un lungo periodo di chiusura e inattività. 

Geografie Collaborative intende porre l’accento sull’importanza della dimensione territoriale nei processi di innovazione sociale, evidenziando le condizioni di contesto e l’importanza di luoghi (fisici o anche virtuali) favorevoli all’apprendimento, alle collaborazioni, ai processi di cross-fertilization
 
Il superamento dell’innovazione individuale a favore di una innovazione corale, quella che nei processi di partecipazione è definita l’arte di fare spazio comune. Una cooperazione decentrata, ad alta densità di relazione che parte dall’intervento territoriale per diffondersi oltre i propri confini. 

È diventato indispensabile garantire spazi aperti per l’innovazione, spazi di opportunità dove si incrociano flussi: di idee, di persone, di conoscenze per promuovere la circolazione di patrimonio cognitivo, umano e sociale e la partecipazione dei cittadini. Spazi che possano generare un tessuto connettivo funzionale a promuovere l’innovazione, la sperimentazione. Piattaforme relazionali che mettono a sistema le energie sociali, le risorse e le competenze presenti sui territori, per sostenere processi di innovazione sociale in cui le comunità sono protagoniste dei cambiamenti. 
 
L’appuntamento è alle 9.30 al Palazzo Merulana in via Merulana 121 con un programma ricco ed eterogeneo per riflettere e dialogare insieme su spazi di opportunità per far crescere e valorizzare l’innovazione, favorire le collaborazioni e la circolazione delle idee, tema a cui si è deciso di dedicare l’ottava edizione dell’Assemblea di ItaliaCamp. 

Protagonista dell'Inspirational Talk sarà Luca Zevi, architetto e urbanista che ha lavorato alla rivitalizzazione di vari centri storici italiani e al restauro di edifici antichi. Tra le sue opere ricordiamo il Memoriale ai caduti del bombardamento di San Lorenzo del 1943 ed il Museo Nazionale della Shoah. Inoltre, per il Comune di Roma ha messo a punto un approccio alla progettazione urbana che punta all’autonomia dei bambini. Nel 2012 è stato curatore del Padiglione Italia per la 13° Mostra Internazionale di Architettura della Biennale di Venezia con il percorso “LE QUATTRO STAGIONI. Architetture del Made in Italy da Adriano Olivetti alla Green Economy”, con un’attenzione particolare al tema della sostenibilità. 
 
Dopo una mattinata ricca di interventi e di stimoli, il pomeriggio sarà dedicato ad un viaggio in esplorazione della bellezza attraverso la visita alla Collezione Cerasi, ospitata presso il Palazzo Merulana, e l’intervento di Luca Bracali, fotografo ed esploratore, che grazie alla sua capacità di cogliere il senso dei luoghi e delle persone attraverso la fotografia ci farà viaggiare alla scoperta di nuove realtà e punti di vista inesplorati. 

In conclusione dei lavori, avremo l’Assemblea dei soci dell’Associazione ItaliaCamp rivolta a quanti sono regolarmente iscritti e aperta al confronto e alla riflessione riguardo al futuro dell’Associazione. In perfetto stile ItaliaCamp, non mancheranno i momenti di svago: dopo i lavori ci ritroviamo tutti insieme per la cena e il party e per festeggiare tutti insieme i primi 8 anni di vita dell'Associazione ItaliaCamp
 
Vi aspettiamo il 9 giugno!