• slidebg1
La storia
Dopo il successo della prima edizione 2017 di More Than Pink, in cui sono stati raccolti oltre 110 progetti innovativi nell’ambito della salute della donna (di cui il 63,5% presentato da ideatrici), continua la nostra collaborazione con Susan G. Komen Italia
 
L’obiettivo che porteremo avanti in collaborazione con il Polo di Scienze della Salute della Donna e del Bambino della Fondazione Policlinico Universitario A. Gemelli di Roma, sarà promuovere l’emersione e la valorizzazione di progettualità innovative nell’ambito della salute e del benessere con un’attenzione particolare a temi di attualità e rilievo nazionale.
I PREMI 2018


Partecipa all'edizione 2018 di More Than Pink, rispondendo alle tre Call for Ideas aperte. 

Carica il tuo progetto sul nostro sito!
Salute e Migranti

Salute e Migranti

Per favorire progetti utili a promuovere la sensibilizzazione e l’informazione per la prevenzione e la tutela della salute, nonché …
Rispondi alla CALL
Salute 4.0

Salute 4.0

Per favorire progetti innovativi per lo sviluppo di dispositivi digitali, tecnologie e servizi innovativi che migliorino i processi di diagnosi …
Rispondi alla CALL
Benessere nei luoghi di cura

Benessere nei luoghi di cura

Un premio speciale per la realizzazione di interventi nei luoghi di cura in Italia per offrire ai pazienti, ai caregiver …
Rispondi alla CALL
#IAMORETHANPINK

Dal 4 giugno al 1 luglio 2018 puoi sostenere con una donazione libera - presso tutte le ricevitorie SISAL - il premio MORE THAN PINK di Susan G. Komen Italia e ItaliaCamp per la realizzazione di interventi per la salute e il benessere nei luoghi di cura.

L'edizione 2017

I vincitori

L'Edizione 2017 di More Than Pink ha attraversato l'Italia in un Road Tour di 5 tappe (Roma, Torino, Cagliari, Matera e Milano) e ha visto la partecipazione di circa 110 progetti innovativi sulla salute della donna. Tre i vincitori che si sono aggiudicati un premio in denaro a cui si sono aggiunti servizi di mentoring e coaching e due menzioni speciali.

Dall'esigenza di un tool per migliorare la diagnosi e la cura dei tumori al seno tripli-negativi nasce il progetto 3Tx3N, un esempio tangibile di sinergia pubblico-privato che si fonda sull'interazione tra tre team che si occupano di genomica, ricerca clinica e oncologia molecolare.
Il progetto nasce per completare un sistema di intervento e sostegno dedicato a madri con bambino in situazioni di grave difficoltà attraverso una presa in carico completa della donna e dei suoi figli: dalla fase acuta del bisogno, fino all’autonomia, passando per l’accoglienza e la cura.
In risposta alle esigenze dei 9 milioni di caregiver in Italia costretti a rinunciare al lavoro per motivi di assistenza a un famigliare, offre servizi socio-assistenziali fruibili da una piattaforma digitale con un’offerta completa di sessioni formative e un contact center telefonico dedicato.
Menzioni Speciali


Startup biomedica fondata nel 2012, sviluppa delle protesi innovative con l’obiettivo di offrire una naturale ricostruzione o aumento del seno alle pazienti oncologiche sottoposte a mastectomia per migliorarne la qualità della vita.
Basata sul principio scientifico della capacità di stimolare la plasticità del sistema motorio attivando il meccanismo dei neuroni specchio, Mirrorable è un modello di terapia riabilitativa studiato dall'Associalzione FightTheStroke per rispondere alle esigenze dei bambini che hanno subito danni cerebrali con impatti a livello motorio.

Il Road Tour 2018

Le Tappe

Evento di Lancio

L'edizione 2018 di More Than Pink sarà presentata il 18 maggio al Circo Massimo alle ore 16:00 in occasione della Race for the …

18MAG2018
Media Partner
Media PartnerMedia PartnerMedia PartnerMedia PartnerMedia PartnerMedia Partner