Cerca

 

Accesso Socio

Rinnova la tua iscrizione, paga la tua quota associativa.

Non sei ancora registrato? Registrati ora

Accesso Ideatore

Carica le tue idee o partecipa alle call ItaliaCamp

Non sei ancora registrato? Registrati ora

Mobilità sostenibile: aperta la call for innovation per imprese e startup del territorio di Lecce

È aperta la call for innovation Mobility Solutions attraverso cui verranno selezionati progetti e idee innovative provenienti da imprese e start up del territorio che avranno l’opportunità di partecipare a un percorso di accelerazione così da sviluppare soluzioni di mobilità sostenibile, intermodale e sicura.

Mobility Solutions è espressione del fabbisogno di innovazione espresso dal Comune di Lecce e del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane ed è sviluppata all’interno del più ampio progetto Officine Mezzogiorno, finanziato dal Fondo di Innovazione Sociale (FIS) e realizzato proprio dal Comune di Lecce – pubblica amministrazione proponente – insieme a Italiacamp in qualità di soggetto attuatore, e in partnership con The Qube.

La call è aperta a progetti e idee innovative su:

● Mobilità sostenibile: soluzioni tecnologiche e di processo che producano importanti benefici sociali, economici e ambientali per facilitare la gestione dei flussi di mobilità e ridurne le congestioni, i tempi di attesa e i disservizi attraverso una maggiore accessibilità e funzionalità.
● Mobilità intermodale: soluzioni tecnologiche, di processo e di offerta che possano abilitare un’integrazione efficace tra diversi operatori, che consentano di realizzare un unico punto di accesso per il cliente e una gestione dinamica dell’offerta door to door nell’ottica di efficientamento e sviluppo continuo dell’offerta di servizi di mobilità intermodale integrata.
● Mobilità sicura: soluzioni e piattaforme di monitoraggio per migliorare la sicurezza della mobilità urbana e supportare la pubblica amministrazione e le aziende del settore nella gestione dei dati e dell’allocazione delle risorse su azioni mirate a salvaguardia del cittadino (rischi legati agli attraversamenti biciclette, monopattini, passaggi a livello, alla circolazione sulla rete stradale o ferroviaria, alla situazione del manto stradale e della segnaletica, al congestionamento delle zone scolastiche).

Progetti e idee iscritti alla call verranno valutate da un team di esperti che selezionerà fino a 10 team/ideatori per partecipare al percorso di accelerazione. Il percorso prevede fino a trenta ore di formazione comune a cui si aggiungono per i progetti/idee imprenditoriali ritenuti più adatti a un ulteriore sviluppo, fino a trenta ore di mentorship individuale e la possibilità di partecipare al Demo Day finale, dove incontreranno stakeholder e attori dell’innovazione locale e nazionale.

La fase di candidatura si concluderà alle ore 12:00 del 5 giugno 2023.

 Officine Mezzogiorno: il progetto 

Con il progetto Officine Mezzogiorno verrà sperimentato per la prima volta in Europa il Social Impact Incentive (SIINC), uno strumento di finanza d’impatto che lega la remunerazione del soggetto attuatore al raggiungimento di risultati verificati da un soggetto valutatore indipendente. Obiettivo di questa fase finanziata dal FIS (Fondo per l’Innovazione Sociale) è di verificare l’efficacia dell’idea progettuale, della sua sostenibilità e replicabilità, tramite l’utilizzo di indicatori che misurano e valutano i risultati conseguiti e l’impatto sociale del progetto.

Al momento questa fase di sperimentazione, oltre alla call for innovation, vede attivi corsi di formazione sulle materie STEAM e per l’acquisizione di life skill per 41 ragazzi del Centro socio-educativo Diurno Volare Alto.

Il progetto, nella sua terza fase, prevede la realizzazione di un hub polifunzionale per lo sviluppo di processi di innovazione sociale e crescita economica per il territorio di Lecce. L’Hub sarà un’officina di idee e progetti imprenditoriali, dedicato alla formazione, allo sviluppo di impresa, alla creatività e alla manifattura digitale, alla cultura e all’innovazione sociale.