Cerca

 

Accesso Socio

Rinnova la tua iscrizione, paga la tua quota associativa.

Non sei ancora registrato? Registrati ora

Accesso Ideatore

Carica le tue idee o partecipa alle call ItaliaCamp

Non sei ancora registrato? Registrati ora

Empowerment & education

 Empowerment per l’impatto

Italiacamp è partner progettuale di imprese, scuole, università e organizzazioni che decidono di investire in percorsi di education per comprendere e gestire la sfida del cambiamento e dell’innovazione agendo sulle competenze per il futuro e il saper essere e ben-essere. Per questo sviluppa progetti per costruire e rafforzare comunità educanti, realizza percorsi di apprendimento innovativi, con l’obiettivo di avere un impatto positivo nelle comunità in cui viviamo e vivremo.

Metodologie non convenzionali di education ed empowerment che vengono anche proposte in percorsi di formazione lavorativa e manageriale, per lo sviluppo della cultura aziendale come chiave per la crescita dell’organizzazione e strumento di welfare.

Attività

  • Empowerment per aziende
  • Education per ragazzi

 Empowerment per aziende 

Italiacamp Workshop

Workshop & (non)conferenze

Il primo evento pubblico Italiacamp è barcamp: un modello di interazione in gruppi di lavoro, basato sul confronto aperto e destrutturato (unconference) utilizzato per avviare un processo di partecipazione in un ambiente aperto e libero. Negli anni, l’organizzazione ha continuato a sperimentare metodologie non convenzionali di education ed empowerment, applicate allo sviluppo della cultura organizzativa e aziendale, come chiave per la crescita dell’organizzazione e strumento di welfare.

Workshop e non-conferenze dedicati a team di lavoro, manager, talenti, specialist per stimolare il confronto e la condivisione di buone prassi su temi organizzativi e sociale: innovazione, trasformazione e resilienza, gap generazionale, sostenibilità, inclusione e comunità di impatto.

Percorsi esperienziali di formazione lavorativa e manageriale progettato ad hoc per contenuti e tempi, articolati in diversi format, tra cui:

  • Barcamp: non-conferenza dove i partecipanti sono protagonisti nella definizione ed esposizione dei contenuti.
  • Speed Meeting: incontri one-to-one per far conoscere un grande numero di partecipanti in un arco ristretto di tempo.
  • Fish Bowl: utilizzata per le discussioni di grandi gruppi, consente a ogni partecipante di sedere al tavolo dei relatori.
  • Ignite: metodologia per presentare idee che utilizza un format standard composto da 20 slide che scorrono automaticamente ogni 15 secondi.

 Education per ragazzi 

Secondo uno studio del World Economic Forum, il 65% dei bambini che attualmente frequenta la scuola primaria svolgerà un lavoro che ancora non esiste.

Per rispondere a questa sfida, Italiacamp sviluppa e realizza percorsi di formazione innovativi, che creino un impatto positivo nelle comunità, ispirando persone e organizzazioni alle alle competenze per il futuro, al ben essere e al saper essere.

Il modello educativo 

Il modello educativo proposto si basa su tre macro aree di intervento, ciascuna associata ad un livello consapevolezza:

  1. Innovazione
  2. Visione
  3. Sperimentazione

Operando su questi tre livelli è possibile individuare per ciascun livello di consapevolezza tre macro obiettivi:

  1. Creatività
  2. Progettualità
  3. Capacità

L’unione di competenze formative e metodologiche con quelle di project management e organizzative permettono a Italiacamp di progettare e organizzare percorsi “chiavi in mano”.

  • Content design: progettazione del percorso didattico e formativo, definizione del format – online e in presenza – e della metodologia, ingaggio testimonial.
  • Materiale didattico e strumentazioni: messa a disposizione del materiale laboratoriale (robot, stampanti 3D, droni, elettronica..), trasporto della strumentazione, setting del layout location.
  • Project management: attività di coordinamento e cura degli aspetti organizzativi e logistici (scouting locations, piattaforma online, trasporti, vitto e alloggio, escursioni, gadget, supporto “on demand”).
  • STEAM teacher: presidio di corsi e laboratori di specializzazione sugli ambiti science, technology, engineering, art e mathematics, arricchendo le competenze degli studenti su temi chiave condivisi con il partner di progetto.
  • Group cordinators: gestione dei gruppi di lavoro multidisciplinari, implementando differenti modalità di interazione e giochi di squadra per sviluppare i valori di team building e collaborative competition.
  • Comunicazione e digital marketing: sviluppo e realizzazione delle attività di promozione su canali on-line e off-line, graphic design, prenotazioni.

 

 Percorsi disponibili 

Italiacamp STEAMcamp

STEAMcamp

Un’esperienza di apprendimento e gioco interdisciplinare – realizzabile online, in aula e nella modalità blended – rivolta a ragazze e ragazzi dai 9 ai 18 appassionati di innovazione per formare ai concetti e linguaggi su cui si basano i mestieri del futuro: manifattura digitale, internet of things, realtà virtuale e realtà aumentata, intelligenza artificiale e robotica. L’obiettivo è sviluppare nuove competenze attraverso l’integrazione di Scienza, Tecnologia, Ingegneria, Arte e Matematica.

Basato sul modello del Lifelong Kindergarten del MIT. I partecipanti lavorano in gruppo per sviluppare progetti basati su bisogni reali attraverso un processo circolare che si sviluppa in 5 fasi: IMMAGINA – CREA – GIOCA – CONDIVIDI-RIFLETTI.

STEAM Camp Family

Un percorso di 8h realizzabile on-line o in aula dedicato ai genitori con figli dai 9 ai 16 anni per rafforzare i processi di giunzione generazionale genitori-figli attraverso la riduzione del gap digitale. Un’esperienza di apprendimento e condivisione di esperienze che coinvolge ragazzi e genitori nello sviluppo di progetti innovativi supportandosi reciprocamente.

Basato sulle metodologie del Project Work e del Peer Tutoring. Ciascun progetto rappresenta una sfida che mette in connessione (per somiglianza o differenza) l’esperienza del genitore con quella delle nuove generazioni.

STEAM Camp Pink

Un percorso di 8h realizzabile on-line o in aula dedicato ai genitori con figli dai 9 ai 16 anni per rafforzare i processi di giunzione generazionale genitori-figli attraverso la riduzione del gap digitale. Un’esperienza di apprendimento e condivisione di esperienze che coinvolge ragazzi e genitori nello sviluppo di progetti innovativi supportandosi reciprocamente.

Basato sulle metodologie del Project Work e del Peer Tutoring. Ciascun progetto rappresenta una sfida che mette in connessione (per somiglianza o differenza) l’esperienza del genitore con quella delle nuove generazioni.

Space camp Italiacamp

Space camp

Un percorso per condurre i giovani alla scoperta dell’affascinante mondo della Space Economy attraverso robotica, fisica, astronomia ed esplorazione spaziale.

I partecipanti vengono introdotti all’importanza della Space Economy nella soluzione delle principali sfide scientifiche ed economiche del pianeta Terra, avvicinandoli a percorsi di studio in ambito scientifico e tecnologico competitivi ma non convenzionali.

Italiacamp Spacecamp
AI LAB Italiacamp

A.I. Lab

L’A.I. Lab è il camp per ragazze e ragazzi che vogliono sperimentare concretamente le potenzialità dell’Intelligenza Artificiale.

I partecipanti imparano sul campo, arrivando a conoscere alcune piattaforme che mostrano le potenzialità degli algoritmi di machine learning.

Italiacamp GameDesign

Game lab

Un laboratorio realizzabile on-line e in aula dedicato ai ragazzi dai 9 ai 18 anni per introdurre ai principi di base di uno dei più affascinanti ed emergenti settori professionali: i videogame.

I partecipanti partono dalla riflessione metodologica sul concetto di gioco, per poi comprendere i principi della gamification, evidenziando le relazioni tra gioco e video-gioco. Dopo aver approfondito la programmazione e la grafica 3D, procedono con l’attività di progettazione e sviluppo di un videogioco in 2D o 3D.

Utilizza la metodologia del Project Work applicata alla ideazione, progettazione, sviluppo e presentazione di un videogioco.

Italiacamp FutureLab

Future lab

Un laboratorio per ragazzi e giovani dai 16 ai 25 anni per sviluppare la capacità di progettare percorsi di studio e professionali tenendo conto di tre dimensioni: visione del futuro, motivazioni e valori, attitudini.

I partecipanti sviluppano tre timeline alternative, ciascuna con uno specifico percorso di crescita nell’arco di 5 anni, prendendo consapevolezza dei loro reali interessi, delle opportunità da cogliere, delle azioni da porre in atto, e concludono con un incontro di counseling finalizzato a ricevere suggerimenti pratici sull’orientamento professionale. Ispirato all’esperienza del Life Design Lab di Stanford che utilizza le metodologie del Future Thinking e del Design Thinking.

Social media camp Italiacamp

Social Media Camp

Un percorso per dotare gli studenti degli strumenti critici per comprendere l’evoluzione dell’identità in internet e poter “vivere” in modo più consapevole la loro socialità on-line.

Attraverso momenti espositivi, esercitazioni e riflessioni, i partecipanti saranno chiamati a sviluppare le competenze cognitive ed emotive finalizzate a saper “gestire” e non “subire” le dinamiche generate dalla presenza sulle diverse tipologie di social network.

Con chi lavoriamo