LA RIFORMA DEL TERZO SETTORE. Comunità, territori, welfare per un sistema economico integrato

21OTT2017

Associazione ItaliaCamp in collaborazione con VITA magazine e portale del volontariato, della sostenibilità economica e ambientale e, in generale, del mondo non profit e dell'economia civile, organizza un tavolo di discussione aperto sulla Riforma del Terzo Settore all'interno del Festival della Crescita a Milano, per conoscere e mettere a sistema i diversi punti di osservazione e le diverse interpretazioni per riflettere su scenari e traiettorie future.

Il Festival della Crescita farà l'ultima tappa a Milano per chiudere la sua terza edizione e all'interno di questo appuntamento l'Associazione ItaliaCamp organizzerà, in collaborazione con VITA, l'incontro "LA RIFORMA DEL TERZO SETTORE. Comunità, territori, welfare per un sistema economico integrato".

L'incontro parte dalla consapevolezza che il “Testo Unico” sia frutto di uno sforzo definitorio per codificare una realtà che pone al centro delle organizzazioni l’impatto sociale, anche grazie al ruolo dei diversi attori come pubbliche amministrazioni, enti, associazioni, fondazioni ed imprese sociali per una piena attuazione e valorizzazione del principio di sussidiarietà. La Riforma del Terzo Settore parte dalla prospettiva di messa a sistema delle reti territoriali – frutto di progettazione condivisa – a supporto della dimensione locale, sfruttando la finalità civica, solidaristica e l’utilità sociale come filo conduttore oltre la settorialità e la veste giuridica degli attori coinvolti.

La presa di coscienza della necessità di diffondere un modello di “produzione come fatto sociale” attraverso il coinvolgimento e la formazione delle nuove generazioni che mette in risalto il fabbisogno di risorse e la trasformazione dei portatori di interesse (shareholder), in portatori di risorse (assetholder)”, facendo anche leva sull’incentivazione e premiando chi investe e crea valore nell’impresa sociale, collegandone risultati e rendimenti.

Una riforma che offre un nuovo ruolo anche alle istituzioni locali – le Regioni, il loro registro unico e la facoltà di normare e promuovere in materia – e dona un rinnovato vigore all’aspetto comunicativo grazie all’obbligo di redigere il Bilancio Sociale come supporto alla misurazione dell’impatto sociale.


Per partecipare all'evento, fai click qui.

Speakers
Maria Vella
Andrea Chiriatti
Stefano Arduini
Monica Cecchi
Stefano Granata
Pierfrancesco Majorino
Raffaella Pannuti
Maria Francesca Guida
Andrea Pugliese
  • Corso Magenta 61, 20123 | Milano
  • 0694421201
  • associazione@italiacamp.com