PinkCamp Matera

30SET2016

Il terzo BarCamp del progetto Think for Women’s Health ha permesso il confronto tra istituzioni, università, ospedali, aziende, startup, fondazioni e associazioni sul tema della prevenzione per la salute della donna. Il dibattito ha affrontato il tema attraverso tre focus tematici, che hanno messo in luce tre possibili livelli di innovazione sul tema della prevenzione per la salute:

o   L’innovazione delle politiche sanitarie e dei modelli di welfare (focus Governance);

o   L’innovazione della rete socio-sanitaria, con particolare riferimento a un nuovo modello collaborativo fra pazienti, famiglie e operatori sanitari (focus People);

o   L’innovazione tecnologica a servizio della diffusione delle informazioni e delle comunicazioni più rilevanti per medici, pazienti e famiglie (focus Social).


 BISOGNI EMERSI

o   Accesso alle informazioni e alle migliori pratiche di prevenzione 

o   Individuazione dei fattori di rischio specifici di ogni persona

o   Multidisciplinarità del personale sanitario e di assistenza, per gestire l’intervento e la fase successiva sotto tutti i punti di vista

o   Orientamento tra le informazioni presenti online

o   Personalizzazione dei percorsi clinici

o   Prevenzione primaria nei luoghi di lavoro; 

o   Reinserimento lavorativo per donne con diagnosi di tumore

o   Responsabilizzazione del cittadino sul proprio ruolo all’interno del percorso di cura della malattia 

 

IDEE E PROPOSTE

o   Condivisione di best practice sul tema della prevenzione alla salute

o   Diffusione in azienda della cultura della prevenzione per la salute 

o   Formazione all’imprenditorialità e reinserimento lavorativo per donne con diagnosi di tumore

o   Inclusione di attori pubblici, privati e del terzo settore all’interno delle iniziative di prevenzione

o   Promozione di piattaforme di collaborazione e comunicazione tra pazienti, famiglie e operatori sanitari

o   Scambio di informazioni riguardanti la salute dei lavoratori tra aziende e collaboratori

o   Valorizzazione della funzione del medico di famiglia


A questo link è disponibile il documento riepilogativo degli interventi di tutti i relatori


Speakers
Aldo Cammarota
Antonio Centonze
Roberta Caragnano
Antonio Braia
Stefania Lacriola
Pietro Quinto
Enrico Mazzeo Cicchetti
Giulia Antonucci
Antonella Bellomo
Giorgia Rollo
Giuseppe Lorusso
Monica Carmosino
Laura Tosto
Programma
  1. ACCREDITI

    Da 15:00 a 15:25


  2. SALUTI DI APERTURA

    Da 15:30 a 15:40

    ANTONELLA BELLOMO, Prefetto Città di Matera

    RICCARDO MASETTI Presidente Komen Italia e Direttore, Centro Integrato di Senologia Fondazione Policlinico Gemelli

    MARIA CANTARINI Associazione ItaliaCamp 

  3. BARCAMP

    Da 15:40 a 17:30

    GIULIA ANTONUCCI Presidente, BeMint


    ANTONIO BRAIA Presidente, Rotary Club Matera


    ALDO CAMMAROTA Direttore S.C. Radiologia e Dipartimento dei Servizi, IRCSS Crob Rionero


    ROBERTA CARAGNANO Avvocato e consulente esperta di mercato del lavoro e politiche di genere


    MONICA CARMOSINO Docente del Master "Medicina e salute di genere" Università di Basilicata


    ANTONIO CENTONZE Software Engineering Expert, iTec Unit, Experis


    STEFANIA LACRIOLA Presidente, Confimprese Bari e B.A.T.


                    GIUSEPPE LORUSSO CoFounder, Scegliere salute.it 

    ENRICO MAZZEO CICCHETTI Direttore, U.O.C. Chirurgia ad Indirizzo Senologico, Ospedale San Carlo


    PIETRO QUINTO Direttore Generale Azienda Sanitaria Locale Matera

    GIORGIA ROLLO Presidente Associazione 2HE 

    LAURA TOSTO Presidente & CEO, Datacontact

  4. CONCLUSIONI

    Da 17:30 a 17:40

    RICCARDO MASETTI Presidente Komen Italia e Direttore, Centro Integrato di Senologia Fondazione Policlinico Gemelli

    GIOVANNI PORSIA Coordinatore ItaliaCamp Basilicata

  • Via Roma | Matera
  • 0694421201
  • associazione@italiacamp.com