27 nov 2018

Razzismo in Cattedra: dal 28 novembre la mostra del Liceo Petrarca di Trieste al Memoriale della Shoah di Milano

Il 28 novembre alle 18:30, al Memoriale della Shoah di Milano, verrà inaugurata la mostra "Razzismo in Cattedra", ideata durante un laboratorio di Alternanza Scuola Lavoro del Liceo Petrarca di Trieste per ricordare gli 80 anni della promulgazione delle Leggi Razziali e dei loro effetti sulla comunità di studenti e professori di origine ebraica del capoluogo del Friuli-Venezia Giulia

Nel solco della collaborazione con l'Assessorato alla Partecipazione, Cittadinanza attiva e Open Data del Comune di Milano abbiamo voluto dare il nostro contributo alla realizzazione di una mostra che è stata al centro di numerose polemiche. In un primo momento infatti, alcuni membri della giunta del Comune di Trieste avevano chiesto di modificare la locandina, considerata troppo "forte" in quanto riportava la prima pagina del Piccolo - il quotidiano triestino - che nel giorno dell'attuazione delle Leggi Razziali titolava "Completa eliminazione dalla scuola fascista degli insegnanti e degli alunni ebrei". Fortunatamente poi il Comune è tornato sui suoi passi e la mostra si è regolarmente svolta senza "censure". 

Dal 28 novembre la mostra, frutto di un Progetto Alternanza Scuola-Lavoro del Liceo Petrarca di Trieste in collaborazione con il Dipartimento di Studi Umanistici dell'Università di Trieste, il Museo Ebraico Carlo e Vera Wagner e l'Archivio di Stato di Trieste, sarà visitabile a Milano che ha deciso di accoglierla per celebrare la memoria come monito per il presente e per il futuro. Un monito che facciamo nostro e che con un piccolo gesto abbiamo voluto amplificare.