03 ago 2017

Storie Straordinarie – Antonio | CarPooling@Unime

Antonio è il Presidente del CIAM, il Centro Informatico di Ateneo dell'Università di Messina, un luogo di sperimentazione e innovazione. Antonio è anche il coordinatore di CarPolling@Unime, un progetto nato nell'università per soddisfare, in primis, i bisogni dello stesso ateneo.

CarPolling@Unime è infatti un'applicazione dedicata agli studenti e ai docenti dell'Università degli Studi di Messina, sviluppata nell'ambito dell'iniziativa di crowdfunding #SmartME. Anche lei fa parte delle soluzioni e buone pratiche che sono state selezionate con la Call for Practice "Nice to meet you G7!", il processo di Open Government che abbiamo organizzato con il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e che si è concluso il 22 giugno con la partecipazione dei Ministri dei Trasporti del G7 alla G7allery, lo spazio espositivo che abbiamo allestito a Cagliari con le migliori progettualità emerse e le proposte dei partner di progetto. 

L'applicazione permette agli utenti di contattarsi a vicenda per condividere mezzi di trasporto privati (automobili e motocicli) per spostarsi tra i differenti poli dell'Università (sostenibile e ambientale). 

Questa forma di condivisione può essere realizzata gratuitamente o può prevedere un piccolo rimborso in moneta complementare UniMeCoin (sostenibilità economica). Le transazioni effettuate in UniMeCoin sono gestite dalla stessa applicazione. L'utilizzo della moneta complementare prevede la creazione di un piccolo fondo gestito dall'Università che, in base a un sistema di votazione periodica distribuita tra gli utenti, consente di decidere a quali iniziative benefiche destinare il fondo (sostenibilità sociale).

Scopri il racconto delle altre Storie Straordinarie. Clicca qui.