31 ago 2016

Falling Walls Lab incontra Napoli

L'Università Federico II è stata scelta per ospitare il Falling Walls Labs, competizione mondiale che ha lo scopo di dare visibilità internazionale a giovani studiosi e professionisti che desiderano far conoscere il proprio progetto di ricerca scientifico, tecnologico, imprenditoriale o sociale.  Il concorso si svolge in due fasi: nella prima, tutti i Paesi partecipanti giudicheranno l'idea più brillante tra quelle presentate; tra questi, in un secondo momento, i candidati dei vari lab nazionali si sfideranno nella finale di Berlino prevista per l'8 novembre. Il vincitore assoluto avrà la possibilità di assistere alla Falling Walls Conference, che si svolgerà il 9 novembre: un convegno internazionale a cui parteciperanno professori universitari, esponenti politici e testate giornalistiche di respiro internazionale. 

Il 9 novembre infatti non è un giorno qualsiasi: è l'anniversario della caduta del Muro di Berlino e la Falling Walls Conference si propone proprio di ricordare questo cruciale avvenimento, ponendosi la domanda: "quali saranno i prossimi muri a cadere?". Sarà proprio questo infatti il tema delle relazioni con cui, nel corso della giornata, scienziati e ricercatori di tutto il mondo presenteranno i loro innovativi progetti di ricerca. Un momento di confronto in cui, secondo la BBC, "le menti più brillanti del pianeta" si incontrano

La tappa italiana del Falling Walls Lab andrà dunque in scena a Napoli il prossimo 20 settembre presso l'Aula Magna del Centro Congressi Partenope (Via Partenope, 36 Napoli). Il Falling Walls Lab di Napoli è aperto a tutti i giovani, provenienti dal mondo accademico e da quello del lavoro, desiderosi di proporre le loro idee innovative, studenti di laurea magistrale o master, dottorandi, post-doc, o professionisti e imprenditori sotto i 35 anni che possono iscriversi entro il 7 settembre sul sito della fondazione

I candidati avranno tassativamente tre minuti a disposizione per presentare alla giuria il loro progetto. Al termine della giornata di presentazioni saranno selezionate le tre migliori idee e, infine, verrà proclamato il vincitore assoluto del Falling Walls Lab Napoli, al quale verranno interamente pagati i costi di viaggio e alloggio a Berlino.