10 lug 2017

Storie di Innovazione: il Festival della Resilienza

“Storie di Innovazione” è il nuovo format dell’ Associazione ItaliaCamp per far conoscere esperienze e progetti che valorizzano la cultura e le peculiarità dei nostri territori e innescano processi creativi

Appuntamento venerdì 14 luglio, alle 19:00, presso la sede ItaliaCamp con ProPositivo, progetto nato su iniziativa di un gruppo di giovani sardi tra i 20 e i 30 anni che nel 2012 ha dato vita al Blog ProPositivo – canale di informazione online oggi presente anche su Il Fatto Quotidiano – e tre anni dopo fonda l’omonima Associazione con l’obiettivo di diffondere e legare tra loro esempi e realtà virtuose che, all’ombra della cronaca, lentamente cambiano il mondo. Attraverso un approccio metodologico basato sull’incontro e la sinergia tra il mondo della scienza e quello dell’arte, il fine ultimo è creare un ambiente dinamico e multilinguistico, capace di collegare logica e creatività, scuola e imprenditoria, istituzioni e società civile, pubblico e privato. 

La prima “Storia di Innovazione” è dedicata al Festival della Resilienza, progetto con cui ProPositivo vuole sviluppare un modello di analisi e animazione dei contesti territoriali, nell'intento di coinvolgere le comunità locali nel ripensamento del proprio futuro. Il Festival della Resilienza, che quest’anno giunge alla sua terza edizione, si terrà dal 21 agosto al 2 settembre in Sardegna, tra Nuoro, Macomer e Bosa. Un itinerario che si soffermerà sulle potenzialità e opportunità del territorio sulle quali i partecipanti lavoreranno e che permetterà di creare relazioni umane, prima che professionali, tra innovatori e artisti esterni al territorio con esperti e creativi locali.

Il Festival della Resilienza, come laboratorio in continua evoluzione, è a caccia di nuove idee: l’Associazione ProPositivo sarà ospite di ItaliaCamp per un confronto partecipato sul tema, cui seguirà la performance artistica “L'arte resiliente tra musica e parola” e un aperitivo di networking a base di specialità sarde.    

Per partecipare è necessario registrarsi qui. Accrediti a partire dalle 18:30. 

#StorieDiInnovazione

#Resilienza17